E’ morto a soli 16 anni, Masano piange Alessandro Abdelrahman. A stroncare la sua giovane vita una grave sepsi che non gli ha lasciato scampo.

Ricoverato in ospedale, è morto a 16 anni

Ricoverato in Terapia intensiva per un’infezione è morto mercoledì sera all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo. Alessandro, che aveva perso il papà solo sei mesi fa, viveva in paese con la mamma Ornella Spolti e le due sorelline. Appassionato di calcio aveva mosso i primi passi nell’Iris di Caravaggio per poi approdare alla Pagazzese che, appresa la notizia, si è unita al dolore della famiglia.

Sabato i funerali

I funerali di Alessandro si terranno domani, sabato, alle 15 nella chiesa parrocchiale di Masano partendo dalla Sala del Commiato.

Ogni anno all’ospedale di Bergamo si contano 490 casi di sepsi, 40 colpiscono i bambini e in un centinaio di casi ha portato alla morte.

Leggi di più sul Giornale di Treviglio in edicola venerdì.

TORNA ALLA HOME