Ripartono i controlli antidroga nelle scuole: 18enne trovato con l’hashish. Con l’inizio del nuovo anno scolastico riprendono anche i controlli antidroga dei carabinieri della Compagnia di Treviglio negli istituti superiori della Bassa.

Carabinieri a scuola

Stamattina, i carabinieri della Compagnia di Treviglio, insieme a due unità cinofile antidroga del Nucleo di Orio al Serio, hanno “inaugurato” anche per il nuovo anno scolastico 2018-2019 i controlli antidroga nelle scuole partendo proprio dagli istituti superiori di Treviglio. Un servizio portato avanti con il benestare dei dirigenti scolastici che hanno permesso ai carabinieri di effettuare visite ispettive in alcune classi, il tutto principalmente con l’obiettivo preventivo di disincentivare attività di consumo o di spaccio di droga nelle scuole.

Un 18enne trovato con l’hashish

In una scuola trevigliese, i carabinieri hanno segnalato quale consumatore un 18enne trovato in possesso di hashish per uso personale. Sequestrata la droga, il neomaggiorenne verrà quindi deferito amministrativamente alla Prefettura di Bergamo.

Anche durante il precedente anno scolastico, erano stati molti, infatti, i controlli “a campione” eseguiti dai carabinieri nei vari Istituti superiori della Bassa Bergamasca, recuperando diversi quantitativi di droga per uso personale trovati addosso ad alcuni studenti, ma anche denunciandone altri per detenzione ai fini di spaccio.

Diversi studenti “contaminati”

Oggi, a seguito dell’attività ispettiva compiuta dai carabinieri, oltre allo studente 18enne trovato in possesso di una modica quantità di hashish, alcuni studenti, sia maggiorenni che minorenni, sono stati comunque segnalati dal cane antidroga in quanto i loro vestiti o i loro zainetti risultavano “contaminati” (erano entrati in contatto in qualche modo con lo stupefacente, direttamente o per interposta persona). Qualcuno di loro ha anche ammesso di averne fatto uso proprio stamattina o nei giorni precedenti.

Leggi anche:  Cerca sesso dalla massaggiatrice, lei rifiuta, lui la rapina

A lezione anche nelle scuole

Messaggio istituzionale nonché socio-educativo quindi molto importante quello partecipato nuovamente dal controllo antidroga compiuto anche nella mattinata odierna dall’Arma dei carabinieri che, a breve, verrà ripetuto anche nelle altre scuole della città ed anche negli istituti scolastici degli altri centri della Bassa Bergamasca. A tutto ciò, inoltre, verranno affiancati anche per quest’anno scolastico gli incontri sulla legalità (su materie quali le devianze giovanili connesse all’assunzione di alcol, al consumo di droga, alle questioni sul bullismo od il cyberbullismo, la ludopatia, ecc.), tenuti dai militari dell’Arma sempre nelle scuole.

TORNA ALLA HOME