Ritrovato nel Naviglio il giovane scomparso da Capriate San Gervasio. Da sabato sommozzatori e Forze dell’ordine lo cercavano a Trezzo.

Ritrovato nel Naviglio

E’ stato ritrovato nel Naviglio Martesana a Concesa (Trezzo sull’Adda) il giovane scomparso da Capriate. Da venerdì 23 agosto 2019, non si avevano più notizie di Tiziano Napolitano. Il padre Benedetto, per tutti Benny, l’aveva riaccompagnato a casa nella sua abitazione di Capriate, ma dalle 20.30 circa non era più stato possibile comunicare con lui. Preoccupato, aveva allertato le Forze dell’ordine, che hanno perlustrato il territorio e le zone fluviali dell’Adda.

Era stato visto andare a Trezzo

I carabinieri, attraverso le telecamere di sorveglianza del territorio, lo avevano visto attraversare a piedi il ponte in direzione di Trezzo sull’Adda. E’ lì che si sono concentrate le ricerche da sabato mattina con sommozzatori e mezzi aerei all’opera. Circa un’ora fa è stato rinvenuto il cadavere nel Naviglio a Concesa. Si dovrà attendere l’esito degli esami autoptici per conoscere la causa del decesso. Sui social, dove il papà aveva diffuso un appello nella speranza di trovarlo, ci sono già alcuni commenti di condoglianze alla famiglia.

Leggi anche:  Investiti vicino al cinema a Treviglio, c'è anche un bimbo di due anni SIRENE DI NOTTE

LEGGI ANCHE

Scomparso da Capriate, appello per trovare Tiziano

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.