Ruba da un’auto in sosta, preso dalla Polizia. E’ successo domenica pomeriggio a Crema proprio durante i festeggiamenti del Grande Carnevale Cremasco.

La segnalazione

Domenica pomeriggio, mentre stava prestando servizio di ordine pubblico in occasione del carnevale cremasco, un ispettore della Polizia di Stato del Commissariato di Crema è stato avvicinato da due ragazzi che gli hanno riferito di aver visto in via fratelli Bandiera una persona entrare in una macchina in sosta e rovistare al suo interno.

Ruba da un’auto in sosta

Immediatamente è stata inviata sul posto una volante che ha riscontrato la presenza di un’utilitaria parcheggiata con la portiera posteriore aperta e, poco lontano, un personaggio già noto alle Forze dell’ordine che corrispondeva alla descrizione dell’uomo segnalato poco prima.

Addosso all’uomo, che aveva con sé uno zainetto, sono stati trovati alcuni oggetti che erano stati rubati poco prima dalla vettura in sosta. Nel giro di poco tempo è stato rintracciato il proprietario dell’auto, che una volta giunto in Commissariato ha riconosciuto come suoi gli oggetti rinvenuti dagli agenti della Polizia di Stato indosso al malfattore.

Leggi anche:  Controlli antidroga a Romano, arrestato pusher 35enne

Denunciato per furto aggravato

Il malvivente, un quarantasettenne cremasco, ultimati i rilievi di rito, è stato denunciato in stato di libertà per furto aggravato.

In questa occasione sono risultati fondamentali il senso civico e la collaborazione da parte dei due ragazzi che, rivolgendosi prontamente alla Polizia di Stato, hanno permesso di individuare l’autore di un furto e di restituire gli oggetti asportati al legittimo proprietario.

TORNA ALLA HOME