Un gravissimo incidente è avvenuto poco prima delle 18 di ieri, domenica, lungo la Statale 469, la tangenziale che collega Capriolo a Palazzolo.  C’è una vittima,  Nicholas Danesi,   32enne di Urgnano. Feriti altri tre ragazzi, tra cui un altro urgnanese e un colognese, che era al volante.   Ne dà notizia BresciaSettegiorni.it

Un morto, tre giovani sono gravi

L’impatto è avvenuto in prossimità di una curva lungo la tangenziale. Le due auto che si sono scontrate provenivano dai due sensi di marcia opposti: la Golf verde che è uscita di strada proveniva da Capriolo, mentre la Golf azzurra da Palazzolo. Sulla prima c’erano i quattro ragazzi della Bassa: il 32enne che ha perso la vita ed era seduto sui sedili posteriori, una 21enne, S. V., di Urgnano, in prognosi riservata, una 29enne e un 27enne, il conducente dell’auto, H. H., che è indagato e ha avuto una prognosi di 60 giorni. Sulla seconda auto c’erano due persone, che fortunatamente non sono gravi e non sono indagati.

Leggi anche:  Spacciatore arrestato a Urgnano, lavorava all'autolavaggio

Sul posto per i rilievi e per ricostruire la dinamica del caso la Polstrada di Desenzano, Brescia e Iseo e i Vigili del fuoco di Palazzolo.