Aggiornamento 9 ottobre

Non ce l’ha fatta Simone Marongiu, il 18enne, di Capriolo, rimasto coinvolto nel grave incidente avvenuto a Trescore Balneario nella notte tra sabato e domenica. Ha lottato con tutte le sue forze dal letto della Rianimazione dell’ospedale Papa Giovanni XXIII ma alla fine si è dovuto arrendere. La famiglia ha dato il benestare per l’espianto e la donazione degli organi del giovane motociclista.


Schianto a Trescore Balneario, gravissimo un 18enne. Nell’incidente sono rimaste coinvolte un’auto e una moto, su cui viaggiava S.M., 18enne di Capriolo (Bs).

Schianto a Trescore Balneario

Il tremendo schianto è avvenuto nella notte tra sabato e domenica a Trescore Balneario, in via Gramsci, intorno alle 3.  Immediata la chiamata al 112 che ha inviato sul posto un’ambulanza della Croce rossa di Entratico in codice rosso e un’auto medica. Il 18enne era in sella alla sua Aprilia quando si è scontrato con una Opel guidata da un 28enne di Trescore.

Gravissime le condizioni del 18enne che è stato trasportato all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo dove è ricoverato in Rianimazione.

Leggi anche:  Incidenti a Osio e Almenno, cinque feriti; due donne aggredite a Casirate e Martinengo

TORNA ALLA HOME