Schianto su Brebemi, arriva l’elisoccorso. L’incidente è avvenuto poco dopo le 15 nel tratto della A35 tra Treviglio e Caravaggio.

Schianto su Brebemi

Schianto su Brebemi, oggi pomeriggio, 23 luglio 2019. Una persona, si tratta di una ragazza di 21 anni, è rimasta coinvolta gravemente nello schianto che non avrebbe coinvolto altri mezzi. Sul posto un’ambulanza della Croce rossa di Treviglio con un’auto medica da Bergamo in codice rosso e tre mezzi dei Vigili del fuoco. Viste le condizioni della persona coinvolta è stato richiesto anche l’intervento dell’elisoccorso, che si è alzato da Como in codice rosso ed è da poco atterrato al di là della linea ferroviaria. L’incidente è avvenuto poco dopo il ponte sulla Sp 472 tra Casirate e Treviglio. Sull’asfalto sono rimasti i segni di una frenata dalla terza corsia fino a quella di emergenza. L’auto, con a bordo la 21enne, si è poi schiantata contro il guardrail per cause ancora da accertare.

Traffico riaperto, ma circolazione lenta

Sul posto anche Ats Brebemi e due volanti della Polstrada. La A35 è stata bloccata in entrambe le direzioni con code già di rilievo in direzione di Milano. Già alle 16 la circolazione è stata ristabilita con solo la prima corsia chiusa per le operazioni di sgombero dell’auto. Tuttavia le code che si sono formate nel frattempo hanno reso la circolazione molto rallentata in direzione Milano.

Leggi anche:  “Mi sono trovata faccia a faccia con l’assassino di Cernusco”

Seguono aggiornamenti

TORNA ALLA HOME