Spaccata a Pontirolo. Questa notte una banda di malviventi a bordo di un pick up ha strappato la serranda del negozio “Idea più” e sfondato la vetrina a colpi di mazza. Rubati abiti di marca del valore di decine di migliaia di euro.

Spaccata a Pontirolo

Un raid impressionante quello messo a segno al negozio di abbigliamento “Idea Più” di via Caleppio. Una banda di ladri è piombata in paese alle 3.15 e in cinque minuti ha devastato il punto vendita. I malviventi prima hanno legato la serranda con una cinghia al pick up e poi l’hanno letteralmente strappata. Tolta di mezzo quella, hanno preso a colpi di mazza la vetrina e sono entrati caricando sul mezzo e su un’altra auto un’ingente quantità di capi d’abbigliamento.

I vicini hanno dato l’allarme

“L’antifurto è suonato e mi è arrivato un sms sul cellulare – ha raccontato Luisa, una delle titolari – Ma i miei vicini hanno chiamato i carabinieri e uno è addirittura sceso in strada per inseguirli. I ladri però sono fuggiti a tutta velocità. Quando io e mia sorella Silvia siamo arrivate c’era un disastro. Hanno fatto piazza pulita sulle mensole e svuotato le staffe dove sono appesi gli abiti. Hanno portato via solo capi di marca”.

Pesanti danni

“E’ la prima volta che ci succede una cosa simile – ha concluso la commerciante ancora scossa – Speriamo sia l’ultima, ma almeno siamo assicurate. Tra la vetrina e la merce rubata i danni ammontano a decine di migliaia di euro. La serratura dal colpo che ha preso è volata a una decina di metri di distanza e sul pavimento hanno lasciato due mazze e un piede di porco. Li hanno sequestrati carabinieri che sono arrivati per un sopralluogo”.

Leggi anche:  Dominavano il mercato della cocaina, quattro arresti