Lo hanno aspettato fuori dal bar e lo hanno aggredito a sprangate in testa: 21enne covese in prognosi riservata con una ventina di punti.

Sprangate in testa, tre denunciati

I colpevoli, tre giovani, sono già stati identificati e segnalati dalle forze dell’ordine per la violenta aggressione che hanno compiuto, venerdì notte, ai danni di un giovane covese fuori dal bar «Badabum», in via Roma ad Antegnate.
Il giovane, fortunatamente, non è in pericolo di vita e se l’è cavata con diversi ematomi e una ventina di punti in testa, ma poteva andargli molto peggio, come ha raccontato il padre del ragazzo.

Leggi l’intervista su RomanoWeek in edicola da domani, venerdì 17 gennaio

TORNA ALLA HOME