Tampona un’auto e fugge senza prestare soccorso. E’ successo oggi pomeriggio a Treviglio, all’incrocio tra via Masano e via Calvenzano.

Tampona un’auto

Il fatto è avvenuto verso le 15.  Una vettura era ferma allo stop di via Masano e doveva immettersi in via Calvenzano, quando è stato violentemente tamponato da un’altra auto che sopraggiungeva, causando gravi danni ai mezzi e il ferimento delle persone a bordo del veicolo tamponato. Il conducente del veicolo responsabile del sinistro si però velocemente allontanato dandosi alla fuga e omettendo di prestare soccorso.

Rintracciato a Casirate

Giunta immediatamente sul posto, una pattuglia della Polizia locale di Treviglio ha raccolto tutti gli indizi necessari per l’individuazione del responsabile e, utilizzando anche le telecamere a lettura targhe presenti sul probabile tragitto seguito dal conducente datosi alla fuga, ha individuato il responsabile nel territorio del Comune di Casirate d’Adda.

Egiziano di 37 anni

Il responsabile dell’incidente è risultato essere un cittadino egiziano di 37 anni, regolarmente presente in Italia e residente a Lurano. E’ poi emerso che l’uomo circolava a bordo di una “Renault Capture”, senza avere la patente di guida. Sul veicolo tamponato, una “Skoda”, era presente una coppia di coniugi, rispettivamente di 69 e 62 anni, di Treviglio, che hanno riportato ferite e hanno dovuto ricorrere alle cure del pronto soccorso cittadino.

Leggi anche:  Morta nel rogo all'ospedale, sul corpo tracce di accendino

TORNA ALLA HOME