Tentano il furto in villa, messi in fuga grazie ai vicini. Un esempio di attenzione, di controllo del vicinato e di collaborazione con le Forze dell’ordine. E’ quello che è accaduto ieri mattina, in zona Cappuccini, a Caravaggio.

Tentano il furto in villa

A cercare di mettere a segno il colpo, in una villetta della zona Cappuccini a Caravaggio, due donne subito notate, però, da una coppia di vicini di casa che ha subito dato l’allarme. Erano circa le 11. La chiamata è stata inoltrata subito alla Polizia locale di Caravaggio e ricevuta la segnalazione chiara e tempestiva della vicina di casa è riuscita a raggiungere il luogo in pochissimo tempo.

Messe in fuga

Arrivati sul posto, infatti, gli agenti con la loro sola presenza hanno fatto desistere le due ladre che si sono date alla fuga dal retro dell’abitazione. Nel frattempo, durante i pochi minuti necessari ad arrivare sul posto, le due ladre erano riuscite ad alzare la tapparella, rompere una finestra e mettere a soqquadro una stanza. Gli armadi erano aperti e il contenuto sparso un po’ ovunque, ma le ladre non sono riuscire a rubare nulla. Le ricerche delle due fuggitive, però, non hanno dato alcun esito.

Leggi anche:  Arci Fuorirotta e Arci Caravaggio ora insieme, si cerca una nuova casa a Caravaggio

“Ottima collaborazione”

“E’ un esempio di reale e proficua collaborazione con le Forze dell’ordine – ha commentato la comandante della Polizia locale Cristiana Vassalli – Grazie alla telefonata chiarissima nelle spiegazioni e soprattutto immediata siamo riusciti a intervenire subito senza difficoltà sventando di fatto il tentato furto. Ricordiamo a tutti che il modo migliore per intervenire è quello di chiamare le Forze dell’ordine”.

TORNA ALLA HOME