Tentati furti all’Iper, un uomo e una donna sono finiti nei guai dopo aveer tentato di eludere la sorveglianza del centro commerciale.

Tentati furti

Due tentativi di furto ai danni del centro commercale e due  persone, un uomo e una donna, sono finite nei guai. Il primo episodio risakle a mercoledì della scorsa settuimana quando una ragazza di Madone è stata denunciata a piede libero per il tentato furto di biancheria intima per un valore di poco superiore ai 120 euro. Nel corso della perquisizione la giovane è stata anche trovata in possesso di pochi grammi di cocaina destinata all’uso personale, motivo per cui è stata segnalata alla Prefettura. Il secondo episodio risale al giorno successivo, giovedì, quando un uomo è stato fermato mentre cercava di uscire dal punto vendita passando dal corridoio destinato a chi non ha effettuato acquisti. L’uomo è stato però fermato con merce di un valore complessivo di oltre 220 euro e denunciato a piede libero per tentato furto.

Leggi anche:  Lavoro nero nella ristorazione: rete smantellata dalla Guardia di Finanza VIDEO

 

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE