Attorno alle 12:15 di oggi lungo la SP91 nuova si è verificato un terribile incidente che ha coinvolto due autovetture. Uno dei passeggeri è deceduto, apprensione per le condizioni degli altri.

L’incidente

L’incidente si è verificato a Brusaporto, lungo la SP91 nuova. Due auto si sono scontrate all’altezza dell’incrocio con via dei Prati, provocando il ferimento di 4 persone, una delle quali è deceduta. A bordo di una delle due vetture, una ford fiesta, viaggiava una famiglia composta dal padre 50enne, deceduto poco dopo lo schianto, dalla moglie e dal figlio 18enne, che fortunatamente hanno riportato ferite non gravi. Sull’altro veicolo, un’audi A3, viaggiava invece un ragazzo di 22 anni, anch’egli ferito ma non in pericolo di vita.

I soccorsi

Allertato il 112, i carabinieri sono subito giunti sul posto insieme a tre ambulanze e una vettura di soccorso avanzato. L’operazione di soccorso è in corso in questi minuti, per cui sono ancora incerte le condizioni degli altri passeggeri, che paiono comunque non essere gravi.

Leggi anche:  Chi era Roberto Bruni, l'ex sindaco di Bergamo scomparso ieri sera

Strada bloccata

La strada è stata temporaneamente chiusa al traffico per consentire ai soccorsi di intervenire tempestivamente. Sul posto, oltre alle forze dell’ordine e alle ambulanze, anche due squadre dei Vigili del Fuoco. Uno dei feriti è già stato trasportato all’ospedale di Seriate. Negli ultimi minuti i soccorritori hanno informato anche della presenza di una quinta persona coinvolta, di cui però sono ancora ignote le generalità e le condizioni.