Una motociclista ferita a Romano, un’intossicazione da alcool a Treviglio e tre ragazzi finiti in ospedale dopo un brutto incidente alla Fiera di Bergamo. Un venerdì notte intenso quello dei soccorritori del 118.

Schianto a Romano, ferita una ragazza

Il primo incidente di rilievo è avvenuto a Romano, dove una ragazza di 33 anni, del posto, è caduta a terra mentre viaggiava in sella alla sua moto in piazza Locatelli. L’allarme è scattato attorno alle 20.20 e sul posto sono arrivati i sanitari della Croce rossa di Caravaggio, oltre alle forze dell’ordine. Complice dell’incidente, forse, il buio e l’asfalto reso scivoloso dalla pioggia. E’ stata portata in ospedale a Treviglio, in codice giallo.

Tragedia sfiorata a Bergamo

E’ stato invece più pesante il bilancio dell’incidente avvenuto a Bergamo poco dopo l’1.30. Luogo la Statale 671, in zona Fiera, un’auto con tre ragazzi a bordo ha perso il controllo della strada e si è schiantata. Ferito un 18enne e due ragazze di 19 e 21 anni. I tre feriti sono stati portati in ospedale, al Papa Giovanni XXIII, alla Gavazzeni e a Seriate, uno in codice rosso e due in giallo.

Leggi anche:  Franco: "Una giornata storica per la sanità bergamasca"

Intossicazione etilica a Treviglio

Allarme anche per un ragazzo di 25 anni, che dopo aver alzato il gomito ha avuto bisogno dell’intervento dei sanitari. E’ stato soccorso attorno alle 2 dalla Croce bianca di Boltiere all’angolo tra viale Montegrappa e via Montello a Treviglio. Le sue condizioni non erano tuttavia gravi e non è stato trasportato in ospedale.

TORNA ALLA HOME