Macabro ritrovamento a Brignano. Proprio lungo la Sp 121, all’altezza dell’attraversamento pedonale che porta alla ciclabile per Treviglio, nell’aiuola posta all’interno della nuova area mercato, è stato trovato ieri sera un agnellino morto, che è stato abbandonato nell’erba, proprio sotto al monumento posto all’ingresso del paese, a due passi dal cimitero.

Ignoto il motivo

Ancora pochi i dettagli a disposizione. Già stamattina, tuttavia, l’agnellino è stato rimosso. Tra le ipotetiche cause della morte del piccolo animale c’è la probabilità che l’agnello sia stato investito da qualche automobilista, che ha poi pensato di lasciare l’ovino in mezzo all’aiuola.

Presente un gregge

Ad avvalorare questa tesi è il fatto che in questi giorni un pastore stia compiendo la transumanza del suo gregge nei territori della Bassa. Proprio ieri le sue pecore si trovavano nella zona del mercato. E’ plausibile quindi che l’agnellino si sia allontanato dal suo gruppo, avvicinandosi troppo alla strada, che è percorsa da molti mezzi.

Leggi anche:  Oltraggio e resistenza a Pubblico ufficiale, condanna definitiva per un 45enne

TORNA ALLA HOME