C’è stato da fare per i soccorritori del Cremasco che, questa notte, sono intervenuti per un venticinquenne intossicato a Rivolta e poco fa su un incidente a Sergnano. Nella Bassa si è registrato solo un malore a Pontirolo in un impianto lavorativo.

Venticinquenne intossicato a Rivolta

Oggi come ieri. I soccorritori sono dovuti nuovamente intervenire per un’intossicazione da sostanze pericolose. Questa volta è successo a Rivolta in via Carl Marx. La chiamata, all’1.44, è arrivata per un 25enne che si stava sentendo male. Sul posto un’ambulanza della Croce rossa di Lodi in codice giallo. Le condizioni del giovane sono parse buone ed è stato quindi trasportato in ospedale a Lodi in codice verde.

Incidente a Sergnano

E’ successo poco fa, intorno alle 6.40 sulla Statale 591 a Trezzolasco, frazione di Sergnano che collega il paese a Mozzanica. Coinvolte due auto e due persone: una donna di 30 anni e un uomo di 39. L’incidente sulle prime era parso grave tanto da allertare i vigili del fuoco di Cremona e il comando della Compagnia dei carabinieri di Crema. Sul posto si è precipitata un’ambulanza della Croce rossa di Romano in codice rosso, ma le condizioni dei coinvolti non sembrano essere gravi.

Leggi anche:  Tossicodipendente denunciato per ricettazione di una biciletta

Sta male in ditta a Pontirolo

Malore, questa notte intorno all’1.40, per una donna di 50 anni che si trovava sul posto di lavoro in via Radaelli 52. Sul posto è intervenuta un’ambulanza in codice giallo, ma le condizioni della donna erano nel frattempo già migliorate. La 50enne è stata comunque trasportata in ospedale a Zingonia per accertamenti, in codice verde.