Domenica 2 giugno l’ultima imperdibile occasione per visitare i castelli, i palazzi e i borghi della media pianura lombarda. Saranno tantissime le iniziative organizzate per rendere speciale l’ultima giornata della sessione primaverile.

Giornate dei castelli aperti

Sabato e domenica la sostenibilità sbarca nel centro storico di Treviglio per la prima edizione del Festival della SOStenibilità: due giorni dedicati all’ambiente, agli stili di vita sostenibili e alla green economy. Da non perdere le speciali visite guidate incentrate intorno ai luoghi di Ermanno Olmi, grande regista del film “L’Albero degli zoccoli” con approfondimenti storico artistici sulla città e il suo patrimonio. Nel borgo di Martinengo per tutta la giornata lungo i portici medievali ci sarà il mercatino del collezionismo e dell’antiquariato mentre nella vicina Cascina Zigò si darà spazio alle rievocazioni, alle tradizioni e alle eccellenze gastronomiche del territorio. A Pumenengo, oltre alla visita al castello sarà possibile visitare la chiesetta di San Giorgio e la sede dei modellisti pumenenghesi. A Trezzo sull’Adda fino ad ottobre si terrà la mostra dedicata alle macchine progettate da Leonardo da Vinci. A Pandino nel castello Visconteo non perdetevi “Concerto di Arpa” della rassegna “Quattro passi nell’arte” a cura dell’Associazione Gruppo Culturale Informamusica in collaborazione con il Comune di Pandino. A Zanica in aggiunta alle consuete visite, alle 10.30 sarà possibile fare una visita straordinaria al borgo e alla piccola esposizione di Fiat 500 nel parcheggio della frazione. Immersi nella pianura potrete scoprire luoghi di solito non fruibili, imponenti e suggestive fortificazioni, dimore di grandi condottieri, luoghi di battaglie, cultura e leggende.

Cosa vedere

Di seguito tutti i comuni e gli orari relativi alle singole località. I visitatori sono liberi di pianificare il proprio percorso in base agli orari di apertura di ciascuna località. Ogni visita durerà circa un’ora.

Brignano Gera d’Adda– Palazzo Visconti: visite alle ore 14.30 e 16.00 (Costo 7€ con gratuità fino a
12 anni e oltre i 75 anni)

Calcio – Castello Silvestri: visite dalle 10 alle 12 e dalle 14.30 alle 18 (Costo 3€ , gratis fino ai 12
anni)
Calcio – Castello – Villa Oldofredi: visite dalle 14.30 alle 18.00 (costo 3€, gratis fino ai 12 anni)
Caravaggio – Palazzo Gallavresi: visita alle ore 15.30 (costo 5 euro per gli adulti, 2 euro dai 18 ai 26
anni e gratis fino ai 18 anni).
Cavernago (fraz. Malpaga) – Castello di Malpaga: visite dalle 10.00 alle 18.00 (costo 9€ adulti – 4€  dai 6 ai 12 anni – gratis fino ai 5 anni).

Leggi anche:  Cambiamo, parte da Romano con le prime primarie del centro destra

Cologno al Serio: visite dalle 10 alle 17.30 (costo 3€ – gratis fino ai 12 anni).

Martinengo: visite alle ore 11, 14.30 e 16.30 (costo 3€– gratis fino ai 12 anni).Pagazzano: Visite dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 18 (ultimo ingresso ore 17.30, gratis fino 18 anni e over 70, costi e prenotazioni on line: http://pagazzano.18tickets.it/)

Pandino (CR): visite alle 11.00, 15.30 e 17.00 (costo 5€, 4€ dai 6 ai 18 anni e over 70, gratis fino a 6 anni).

Pumenengo: visite dalle 10 alle 12 e dalle 14.00 alle 17.30 (costo 3€, gratis fino ai 12 anni). Solo per il 2 giugno la visita, oltre al castello, comprenderà anche la chiesetta di San Giorgio.

Romano di Lombardia: visite alle 15 e alle 16.30 (costo 5€ – gratis fino ai 12 anni).

Solza: Visite guidate alle 15.30 e alle 16.30 (costo 3€ – gratis fino ai 12 anni).

Treviglio – Museo Verticale: salite alle ore 16.00 -17.00 -18.00 (su prenotazione). Possibilità di altri orari concordando con l’Ufficio cultura per gruppi di più di 10 persone (costo 5€, 4€ dai 6 ai 18 anni).

Trezzo sull’Adda (MI): visite alle 10 e alle 11 e dalle 14.30 alle 18 con partenza ogni mezz’ora. (Costo 6€, 3€ dai 6 ai 12 anni, under 6 gratis).

Urgnano: visite dalle 14.30 alle 17.30 (costo 5€,- gratis fino ai 10 anni)

Zanica (fraz. Padergnone): visite alle 15, 16 e 17 (costo 5€,- gratis fino ai 12 anni); visita straordinaria del borgo alle 10.30 con possibilità di vedere un’esposizione di Fiat 500.

Prenotazione consigliata per il Museo Verticale di Treviglio (gruppi max di 20 persone) e per il castello di
Pagazzano.

Maggiori informazioni sul sito dello Iat di Martinengo

TORNA ALLA HOME