Torna la festa più importante della tradizione mornicese, la “Festa sull’aia” riparte giovedì fino a domenica per poi riprendere il successivo weekend, dal 27 al 30 giugno. Appuntamento alla cascina Castello di via Zerra.

Festa sull’aia a cura dei volontari

La festa è organizzata dall’Amministrazione comunale e dalle associazioni del paese. Associazione “Sport Mornico”, “Usd Pro Mornico”, Polisportiva Volley, Gruppo Volontari del Soccorso, associazione “Anziani”, “Amici della Festa sull’Aia”, Comitato genitori scuola dell’infanzia, primaria e secondaria, Cacciatori, Agricoltori, “Asd Pallacanestro Palosco”, Avis, Aido, Pescatori.

Festival del folclore bergamasco

Sabato 22 si terrà in paese il 25esimo “Festival del folclore bergamasco”, organizzato dal “Ducato di piazza Pontida”, in collaborazione con il Comune. Alle 18 ci sarà una sfilata per le vie del centro, mentre alle 20, all’interno della festa dell’aia, diversi spettacoli legati alla tradizione bergamasca. “Coro del Ducato di piazza Pontida”, gruppo “I Gioppini” di Bergamo, gruppo folcloristico “Arlecchino 1949” di Bergamo, gruppo folcloristico “Orobico” di Bergamo, gruppo folcloristico “Sifoi” di Bottanuco, gruppo ospite “Sicilia nel cuore”. Saranno presenti le maschere ducali del Giopì e della Margì.

Sagra del risotto

Per domenica 23 l’associazione Commercianti e Artigiani “Acam 2.0” organizza la quarta sagra del risotto. Gli chef prepareranno gustosi risotti per tutti i palati e tutti i gusti. È possibile acquistare la prevendita dei biglietti nelle attività commerciali del paese.

Leggi anche:  Riload Festival si conferma un successo per i giovani paloschesi FOTO

Il programma del primo weekend

Giovedì 20, alle 20.30, lo spettacolo di burattini della compagnia dei burattini di Ferruccio Bonacina con “Gioppino e la grande avventura”.
Venerdì, alle 21.30, gruppo musicale “Tepa”.
Sabato il Festival del folclore.
Domenica la Sagra del risotto e orchestra “Berri Band”.

Il programma del secondo weekend

Giovedì 27, alle 20.30, il kamishibook e le sue storie raccontate tutte da ridere. Al termine saranno ritagliati i personaggi delle storie e regalati ai bambini presenti. In omaggio a ciascun bambino il segnalibro di “Vivo di Fiabe” con altre storie da ascoltare. Alle 21.30, “Poesia potente e chitarra tonante”: Davide Passoni feat Sir & The Ivanoe. Venerdì, alle 21.30, Dj Renè “Viaggio nella musica di ieri e di oggi”.
Sabato, alle 21.30, “Shine on project” Tributo Pink Floyd.
Domenica, alle 12, “Giornata del ritorno” con un pranzo dedicato a tutti coloro che hanno lasciato il paese nel corso degli anni. Alle 21.30 “Odeon Orchestra”.
Nel secondo weekend sarà presente “La vecchia fattoria” di Pontoglio con carri e spezzoni della cascina lombarda di un tempo.

TORNA ALLA HOME