«Gli amici della porchetta» bissano il successo dello scorso anno: piazza piena a Caravaggio e tanta allegria per aiutare chi ha bisogno.

Bis del successo del 2017

Il pienone del 2017 aveva lasciato intendere che la festa, promossa dall’associazione «Gli amici della porchetta», sarebbe diventata un appuntamento fisso dell’estate caravaggina e così è stato. Sabato in piazza Garibaldi in tanti si sono presentati puntuali all’appuntamento con la griglia, le specialità gastronomiche, birra e sangria.

Finalità benefica

Seduti ai tavoli allestiti dal pomeriggio nella piazza davanti al Comune, hanno potuto godere anche dell’intrattenimento musicale con il rock’n’roll dei «Fratelli Bottiglia», lasciando i più piccoli nelle mani esperte del truccabimbi organizzato dalla Croce rossa.
Come già lo scorso anno anche per il 2018 è stata confermata la finalità benefica.
Questa volta il ricavato (al netto delle spese) verrà devoluto a favore di famiglie caravaggine in difficoltà.

I ringraziamenti

«Volevamo ringraziare tutte le persone che ieri sera sono venute in piazza per partecipare alla festa – ha commentato il presidente Massimo Tedoldi – La serata si è svolta nel migliore dei modi, di conseguenza un particolare ringraziamento va a tutta la nostra squadra che nonostante la stanchezza non ha ceduto portando a termine la serata. Ringraziamo inoltre chi si è unito per dare una mano: l’Amministrazione comunale, i carabinieri in congedo, la Croce Rossa e i “Musicanti differenti” che anno contribuito e allietato la serata».

Leggi anche:  Calcio Serie D, amara sconfitta in casa per il Caravaggio

TORNA ALLA HOME