La rock band italiana «S.O.S. Save Our Souls», torna sulle scene in grande stile con un brano prodotto artisticamente da Marco «Bruco» Ferri e Cristian Rocco. «Ancora vivere», pezzo registrato da Dario Ravelli (SuonoVivo) con un approccio molto analogico, vanta la collaborazione nel mastering di Giovanni Versari (Muse, Capossela, Verdena, ecc.) e nel testo di Andrea Amati (Renga, Nek, ecc.).

Sos save our souls ancora sulle scene

<L’idea del brano è nata da una sfida lanciata da un fan della band (Andrea Trespidi, da alcuni anni impegnato come ambassador di Italia Loves Sicurezza – movimento di persone unite dalla stessa passione per salute e sicurezza), e tratta appunto con delicatezza il tema della sicurezza stradale e sul lavoro.
Il brano è stato presentato nel corso dell’evento «Safety Leadership Event» al Teatro Brancaccio di Roma lo scorso dicembre; il video ufficiale sarà realizzato nei prossimi mesi e sarà reso disponibile il 28 aprile 2019, giornata mondiale della sicurezza sul lavoro.

Leggi anche:  Palio di Malpaga, un viaggio nel tempo nella vita medievale

Due nuovi album per il 2019

Per gli «S.O.S» non finisce qui però. L’obiettivo del 2019 è infatti la realizzazione di due album: uno con uscita prevista in aprile che conterrà alcuni brani presenti nei concerti dal vivo ma non contenuti in album ufficiali, e l’altro, previsto invece per l’autunno, con l’idea di contenere diversi nuovi brani inediti.
«Vogliamo costruire qualcosa insieme che sia in primis un appagamento personale perché la musica unisce, senza barriere, senza confini e ognuno nella band si mette a disposizione con la propria sensibilità, cultura, idea – fanno sapere dalla band – Dopo oltre 1000 concerti la voglia è quella di dedicare tempo alle produzioni in studio anche perché molti brani sono rimasti troppo tempo nel cassetto. Un possibile ritorno in Cina dopo le esibizioni del 2015 a Shanghai è sicuramente in cantiere».

TORNA ALLA HOME