Grande festa stamattina a Canonica per l’arrivo della Befana, che con una sorprendente coreografia ha lanciato caramelle e dolciumi ai bambini del paese.

Il corteo

La festa ha preso avvio alle 11 nella piazza della chiesa, dove è partito il corteo composto da soldati romani, spazzacamini e, ovviamente, la Befana, la special guest della giornata!

L’arrivo in Comune

Scortato dalla Protezione civile e con la collaborazione del gruppo di sommozzatori di Treviglio, il corteo è arrivato di fronte al Municipio, dove i sommozzatori hanno preparato una carrucola per la simpatica vecchietta. Nell’attesa spazio alla Pro Loco “Arti e Tradizioni”, organizzatrice della manifestazione insieme al Comune, che ha conferito l’ambito premio di Befana/o dell’anno e quelli relativi alla mostra dei presepi allestita alla ex chiesetta di Sant’Anna.

Befana

La discesa dal tetto

Poi, finalmente, il momento più atteso. Preceduta dagli spazzacamini, la Befana si è calata dal tetto del Municipio alla piazza lanciando dolci e caramelle per la folla di bambini che l’attendevano a terra. Dunque, tutti in fila dalla dolce nonnina dal naso aquilino, per ricevere ancora qualche leccornia.

Leggi anche:  Wolverine sulle nevi, Hugh Jackman spopola a Livigno

Befana

 

Leggi di più sul Giornale di Treviglio in edicola venerdì.

TORNA ALLA HOME.