La notte bianca di Cologno ha invaso le vie del centro sabato sera. Tantissime le attrattive, grazie alla collaborazione tra il Comune e le realtà del territorio, fra commercianti ed associazioni.

La notte bianca anima il paese

Ce n’era proprio per tutti i gusti sabato ad animare la notte colognese, con negozi aperti fino a tardi, tavolini per un aperitivo o una cena all’aperto, bancarelle, hobbisti, spettacoli, sfilate, mostre ed uno spazio dedicato all’osservazione ed alla storia della luna, nel giorno esatto del 50esimo anniversario dell’allunaggio.

Bilancio positivo

Soddisfatto per l’ottima riuscita della serata, l’assessore agli eventi Mattia Sangaletti. “Quest’anno sono piaciuti molto gli eventi che sono stati organizzati – ha detto – soprattutto il palo della cuccagna in piazza per la gara del campionato italiano e che quindi aveva una certa rilevanza. È stata molto apprezzata la sfilata gestita dalla Pro Loco e la gestione del parco della Rocca con i ragazzi del soft-air, l’arrampicata con l’associazione ‘Amici della montagna’ e gli arcieri”.

Leggi anche:  Trafugato, recuperato e poi restaurato Il transito di San Giuseppe si mostra per la Festa FOTO

Un divertimento in sicurezza

Una serata di divertimento sì, ma molto organizzata anche per quanto riguarda la sicurezza. “La gente era molto contenta di vedere la presenza della Polizia locale e della nostra comandante – ha spiegato l’assessore – inoltre erano presenti i ragazzi della Protezione civile, i carabinieri della stazione di Urgnano ed i carabinieri volontari di Urgnano. L’affluenza è stata ottima, non abbiamo avuto incidenti di alcun tipo e la serata è stata tranquilla da questo punto di vista. Ringrazio l’associazione ‘Le Botteghe’ ed i commercianti, la Pro Loco, la Protezione civile, la Polizia locale, i carabinieri ed i carabinieri volontari”.

TORNA ALLA HOME