È ripartito Morbegno in Cantina con una nuova edizione che caratterizza l’ottobre morbegnese.
Nato come “il giro delle cantine”, ad oggi rappresenta uno degli eventi di maggiore rilievo della stagione autunnale della provincia di Sondrio, fulcro dell’enogastronomia locale.
La manifestazione guida alla scoperta dei sapori tipici della Valtellina e insieme porta indietro nel tempo, tra le mura delle antiche cantine del centro storico cittadino, tra dimore nobiliari e chiese pluricentenarie, in un dedalo di strette vie dove passeggiare senza fretta, con un calice di vino in mano.

Non solo vino…

In ciascuna cantina del percorso è prevista la degustazione di formaggi e salumi locali. I visitatori potranno infatti gustare le eccellenze della tradizione enogastronomica valtellinese nell’atmosfera unica delle antiche cantine di uno dei borghi più affascinanti della regione dove il tempo sembra essersi fermato.

Gli itinerari tra le vie del centro storico

Quattro gli itinerari tra i quali poter scegliere, con diverse proposte. Senza dimenticare i numerosi eventi collaterali distribuiti tra le vie della cittadina.
All’interno di ogni cantina i sommelier illustreranno la storia e le caratteristiche dei vini presentati.
Itinerario Oro: il percorso più prestigioso con 12 vini tra bianchi, Riserve e Sforzati di Valtellina e Valchiavenna, le eccellenze della provincia di Sondrio e 7 isole di degustazione.
Itinerario Rosso e Giallo: da quest’anno 8 cantine per ogni singolo percorso di degustazione di etichette DOCG, Riserve e Sforzati di Valtellina e Valchiavenna e principalmente i rinomati rossi del territorio della provincia di Sondrio.
Itinerario Verde: 8 cantine lungo il centro storico della città di Morbegno, 16 vini presentati tra DOC e DOCG, principalmente rossi di Valtellina e Valchiavenna associati ai salumi, formaggi o dolci della tradizione.

Leggi anche:  Sagra del tartufo nero bergamasco nel nuovo PalaSpirà

Per maggiori informazioni: www.morbegnoincantina.it

Informazione pubblicitaria