Lo spettacolo, inscenato per la prima volta a Fontanella, porta a teatro il tema della violenza di genere.

“Lo specchio delle verità”

“Lo specchio delle verità”. E’ questo il titolo dello spettacolo teatrale scritto e diretto da Stefania Piccardo, e rappresentato con lei dagli altri membri dell’associazione fontanellese “Agorà 36”.

La trama

Attraverso il confronto tra due donne di epoche diverse, “Lo specchio delle verità” mira ad affrontare il tema della violenza di genere in due differenti contesti storici: quello attuale, e l’Italia di una cinquantina d’anni fa. Lo spettacolo, già rappresentato a Fontanella in occasione degli eventi contro la violenza sulle donne, ha riscosso al debutto un grande successo ed è pronto a bissare in quel di Antegnate.

“Agorà 36”

A rappresentare lo spettacolo è la stessa associazione culturale di cui fanno parte la scrittrice e gli attori, “Agorà 36”. La neonata associazione fontanellese, fondata lo scorso autunno, che mira a riportare al centro della vita della comunità la cultura sotto ogni sua forma. Questi gli attori che andranno in scena sabato: Daniela Piazzalunga, Desirèe Boselli, Lucia Butti e Denisa Valkova.

Leggi anche:  Spaccio, colpo alla banda dell'Audi nera. E spunta il 25enne con intestate 66 auto

TORNA ALLA HOME.