Rito Romano o Ambrosiano?  Ci sono storie davvero curiose dietro al Carnevale e alle sue tantissime declinazioni. Tant’è che non tutti hanno ancora memorizzato quando è Carnevale 2019. In tutta Italia ce ne sono di bellissimi e famosi, ma anche in Lombardia ogni anno torna il consueto tormentone: quand’è? Perché? Ve lo diciamo noi.

Le date: perché cambiano tutti gli anni?

Tutto dipende “a cascata” dalla Pasqua, che cade sempre la domenica dopo il primo plenilunio di primavera e può variare lungo un periodo compreso fra il 22 marzo e il 25 aprile. Pasqua 2019 sarà domenica 21 aprile.

Ci siamo quasi: in pratica, le cinque settimane che precedono la settimana della Pasqua sono la “Quaresima“, quella prima ancora è proprio la settimana di Carnevale “canonica”.

Le date del Carnevale “Romano”

Quindi: Carnevale inizierà giovedì 28 febbraio (il cosiddetto Giovedì grasso) e si concluderà martedì 5 marzo 2019 (il cosiddetto Martedì grasso), mentre da mercoledì 6 marzo 2019 (Mercoledì delle Ceneri) inizierà la Quaresima.

Tutto ciò però vale per tutto il resto d’Italia, fatta eccezione per Milano e per le parrocchie che seguono il rito cosiddetto “Ambrosiano” (è infatti definito rito “Romano” il Carnevale seguito da tutti gli altri).

Le date del Carnevale Ambrosiano

Leggenda vuole (ma ve ne sono diverse, a dir la verità) che nel Medioevo i milanesi abbiano atteso per festeggiare il Carnevale il loro vescovo, Sant’Ambrogio, che rientrava in città in ritardo per un pellegrinaggio, dando il La alla tradizione.

Il Carnevale Ambrosiano infatti dura qualche giorno in più, esattamente finisce il cosiddetto Sabato grasso (tre giorni dopo il Mercoledì delle Ceneri), che quest’anno sarà sabato 9 marzo 2019.

Leggi anche:  Bilancio, il Comune prevede 330mila euro dai parchimetri e 1,5 milioni dalle multe

Treviglio, diocesi di Milano ma…

Il rito Ambrosiano si segue della maggior parte delle parrocchie della Diocesi di Milano. E quindi, a rigor di logica, anche Treviglio dovrebbe seguire la regola. Invece no. 

Il decanato trevigliese, con quelli di Trezzo d’Adda e Monza, adotta il  rito romano. Una piccola “ribellione” a Carlo Borromeo, che deriva dalla posizione delle dieci parrocchie del Decanato, le uniche “milanesi” sulla sponda sinistra dell’Adda.

Quest’anno c’è anche la Madonna delle Lacrime

Il calendario quest’anno regala inoltre un’altra particolarità al Carnevale di Treviglio: giovedì grasso coincide infatti con la Festa della Madonna delle Lacrime (LEGGI QUI).

Le vacanze scolastiche in Lombardia

Treviglio segue quindi i “romani” anche per quanto riguarda le vacanze scolastiche: si sta a casa lunedì 4 e martedì 5 marzo 2019 (rito Romano). E non venerdì 8 e sabato 9 marzo 2019 (rito Ambrosiano).

I Carnevali più famosi

Che dire, nell’immaginario collettivo le maschere di Venezia sono un’icona eterna (dal 23 febbraio al 5 marzo), ma non sono da meno i carri giganti di Viareggio (dal 9 febbraio al 5 marzo) e anche la particolarissima “battaglia delle arance” del Carnevale di Ivrea (dal 17 febbraio al 5 marzo 2019).

Nella foto in alto: il Carnevale 2018 a Treviglio: la sfilata in piazza Garibaldi

IL CARNEVALE DI VENEZIA DA VERONASETTEGIORNI.IT:

IL CARNEVALE DI VIAREGGIO DA FIRENZESETTEGIORNI.IT:

IL CARNEVALE DI IVREA DA ILCANAVESE.IT:

TORNA ALLA HOME