Vivere e amare con l’Aids, la scrittrice trevigliese Roberta Ciocca presenta il suo libro intitolato “Ci sentiamo, Casomai”.

Come si vive e si ama con l’Aids?

E’ da questa domanda che prende spunto la storia contenuta nel romanzo “Ci sentiamo, Casomai”, terzo classificato al Premio Letterario Internazionale Montefiore e selezionato per la pubblicazione dalla casa editrice Bookabook. Una storia appassionata e appassionante che l’autrice, la trevigliese Roberta Ciocca presenterà sabato 19 maggio dalle 15 alle 18 nella nuova caffetteria Mimmo’s Coffee, davanti alla stazione centrale. Sarà l’occasione per ascoltare e vivere con lei il viaggio che l’ha portata alla stesura del suo romanzo.

L’autrice

 

Roberta Ciocca, è nata a Treviglio il 9 Febbraio 1986, diplomata presso il Liceo Classico dell’Istituto Salesiano Don Bosco di Treviglio, dottoressa in Scienze dell’Educazione presso l’Università degli Studi di Bergamo. Dal 2008 lavora come educatrice di Asilo Nido a Treviglio. Nel 2011 riceve diversi riconoscimenti letterari con un racconto e con il romanzo “Ci sentiamo, Casomai”. Nel 2017 ha collaborato con il nostro Giornale online curando la rubrica dedicata al mondo dell’infanzia “Il filo di Arianna”.

Leggi anche:  A piedi fino al Monte Athos