(nella foto la quinta elementare di Vidalengo)

Polizia locale in cattedra per insegnare ai bambini come ci si comporta in strada. Le buone pratiche si imparano fin da piccoli e ora lo sanno bene gli alunni delle scuole elementari di Caravaggio, Vidalengo e Masano che hanno partecipato al progetto di educazione stradale e ricevuto, al termine delle lezioni, il loro patentino del pedone.

Il patentino del bravo pedone

Sì perché non solo le auto, le moto o le biciclette devono rispettare il Codice della Strada, ma anche coloro che circolano a piedi.
A partecipare al progetto sono state le quarte elementari della «Merisi« insieme alla terza, quarta e quinta elementare di Vidalengo e alle quarta e quinta elementare di Masano.

I bambini hanno imparato le buone regole per vivere la strada in sicurezza grazie ad alcuni interventi degli agenti della Polizia locale di Caravaggio nelle scuole. Al termine gli alunni hanno ricevuto il patentino del pedone e hanno ringraziato la vigilessa dedicandole una poesia che è stata letta durante l’appuntamento finale alla presenza degli insegnanti, della dirigente scolastica e del sindaco Claudio Bolandrini.

Leggi anche:  Da Caravaggio agli Usa nel segno della ginnastica artistica

TORNA ALLA HOME