Il Caseificio Defendi da 150 anni è sinonimo di formaggi: buoni, nostrani, fatti col cuore. E di grande qualità, tanto da meritarsi il World Cheese Awards. Il grande caseificio di Vidalengo (Bg) si estende su una superficie di ben 10mila metri quadrati e occupa attualmente 60 dipendenti fra settore produzione, uffici e rete vendita.

Pulizia e attenzione

All’interno del Caseificio Defendi la cosa che colpisce di più è la pulizia e le procedure quasi maniacali per mantenere l’ambiente totalmente asettico. «Siamo ben contenti di dover organizzare così il nostro ciclo produttivo – afferma Iris Defendi, una dei quattro titolari insieme ai fratelli Norma, Manrico e Rodolfo -. Siamo sottoposti a numerosi controlli, anche pluri-settimanali, da parte delle autorità sanitarie perché abbiamo ottenuto certificazioni internazionali. Per questo possiamo esportare in tutte le nazioni del mondo; infatti siamo aperti anche al mercato degli Stati Uniti e della Cina solo per fare due esempi».

Taleggio e gorgonzola

I punti di forza del Caseificio Defendi sono essenzialmente il taleggio, il gorgonzola e formaggi con latte di bufala, declinati in specialità particolari che permettono anche ai meno avvezzi di gustare appieno queste specialità. Il gorgonzola dolce (Bacco), piccante (Bacco Verde) e il non-plus-ultra Capriccio (con noci e mascarpone) non temono rivali. Come del resto tutti i formaggi che vengono prodotti dal Caseificio Defendi. Ultima novità è il Dolceluna, pasta morbida e dolce, buono per tutti perché privo di lattosio e adatto anche ai vegetariani. Prova ne sia che il “Baffalo Blu” (erborinato con latte di bufala) ha di recente sbancato tutta la concorrenza al prestigioso concorso mondiale per formaggi.

Il World Cheese Awards

Gongola, com’è giusto, Iris: «Abbiamo ottenuto importanti riconoscimenti al World Cheese Awards che si è tenuto di recente in Norvegia. E’ un punto di grande orgoglio e soddisfazione per noi, poiché i formaggi in gara erano ben 3.500 e il nostro Baffalo è entrato nella top-ten dei dieci formaggi migliori al mondo. Siamo davvero soddisfatti e per questo grande risultato mi sento di dover ringraziare tutti i miei lavoratori e dipendenti: è grazie a loro, al grande spirito di squadra che da sempre anima la nostra attività, se abbiamo raggiunto questo mirabile risultato».

Leggi anche:  Mecatone Uno cassa integrazione fino a dicembre, firmato l'accordo

90.000 litri di latte al giorno

Al Caseificio Defendi arriva ogni giorno latte fresco dalle aziende agricole del circondario. Più di 90.000 litri di latte vengono lavorati e trasformati in prelibati latticini, stagionati e infine destinati alla rete vendita. Defendi, infatti, oggi si presenta come una vera eccellenza del settore alimentare. Un’azienda moderna ed efficiente, dove l’automazione aiuta nel lavoro e l’esperienza completa il quadro. Eppure la storia di questo caseificio non è di ieri, anzi. L’attività fu fondata nel lontano 1865 dal capostipite Pietro, anche se poi l’impronta industriale all’azienda arriva a cavallo degli Anni 70 con Luigi, padre dei titolari di oggi. E la storia di gusto e tradizione continua…

 

Informazione pubblicitaria