Ciesse Srl in liquidazione, 14 operai trasferiti da Ciserano in provincia di Verona. Oggi è stato proclamato lo sciopero e il presidio dell’azienda.

Trasferimento a 130 km

La notizia è arrivata inaspettata e ha gettato lavoratori e sindacato in uno stato di grandissima apprensione: tutto l’organico, cioè i 14 lavoratori, della Ciesse srl di Ciserano in liquidazione verrà trasferito dal 1° gennaio a Trevenzuolo, in provincia di Verona, cioè a 130 km di distanza.

A Ciserano, infatti, la produzione di scambiatori di calore si fermerà con la fine del 2018. Subito la FIOM-CGIL ha proclamato uno sciopero con presidio per oggi, 21 novembre, dalle 8 alle 12.

Subentra la Tecno Group

“La Ciesse in liquidazione ha presentato un pre-concordato a cui è subentrata con un contratto Rent to buy (un affitto con intenzione di compravendita) una società di Trevenzuolo che si chiama Tecno Group Industry srl”, ha spiegato Seck Cheikh Tidiane, il sindacalista che per la FIOM-CGIL di Bergamo segue l’azienda. “Tecno Group aveva garantito di salvaguardare l’organico al completo, mettendo l’impegno nero su bianco sul contratto di affitto. Nel frattempo, dal 10 ottobre, i 14 lavoratori Ciesse sono passati alle dipendenze della società veronese”.

Leggi anche:  Mercato Treviglio, niente stop con le nuove concessioni si premia chi investe

LEGGI ANCHE: Ancora scioperi alla Eurogravure di Treviglio

Nessuna informazione dall’azienda

“In queste settimane abbiamo più volte chiesto di avere informazioni sugli inquadramenti che, con il passaggio, avrebbero dovuto essere garantiti ai lavoratori – ha proseguito – Non abbiamo mai ricevuto risposta. Alla fine, oggi, abbiamo ricevuto la comunicazione da parte di Tecno Group dell’intenzione di trasferire da gennaio tutti i dipendenti ex Ciesse a Verona. Con la mobilitazione di oggi chiediamo un incontro urgente a Tecno Group. Intanto, i lavoratori da qualche giorno stanno assistendo all’arrivo di camion sui cui si è cominciato a caricare i macchinari che vengono portati fuori dall’azienda”.

TORNA ALLA HOME