Giornata dell’autismo celebrata alla scuola primaria di Ghisalba. Tutti gli alunni sono scesi in cortile e, stretti per mano, hanno cantato “Solo rumore” e lanciato i palloncini blu.

Giornata dell’autismo

Oggi, 2 aprile, si celebra la giornata mondiale della consapevolezza dell’autismo. A Ghisalba, la mamma di Kevin, Sara Maffi, ha organizzato una grande manifestazione nel cortile della scuola, grazie all’aiuto del gruppo Alpini, dei genitori e delle insegnanti. Tutti i bambini hanno imparato la canzone “Solo rumore” e stamattina l’hanno cantata in cortile, stretti per mano, dedicandola al loro compagno di seconda, Kevin.

Sensibilizzare i più piccoli

La canzone racconta come vive un bambino con questa sindrome, un bambino che a volte è triste, felice o arrabbiato, come tutti. Solamente che per lui a volte è molto complicato comunicare queste emozioni. Lui ascolta, vede come gli altri bambini ma lo fa in modo diverso: un colore acceso lo abbaglia, un suono diventa un rumore e per proteggersi si isola. E’ un bambino unico e irripetibile che ha bisogno di tanto aiuto e solo conoscendolo lo si può aiutare.

Leggi anche:  Sereni orizzonti presenta il progetto della nuova Rsa ai cittadini FOTO

Il lancio dei palloncini

L’evento si è concluso con il lancio dei palloncini da parte di alcuni bambini entusiasti e tanta commozione da parte dei genitori e delle insegnanti. Al termine i compagni di classe di Kevin sono corsi ad abbracciare la sua mamma e a ringraziarla per il bellissimo momento, carico di affetto.

TORNA ALLA HOME