Ferruccio Bonacina, residente a Ghisalba si è preso sulle spalle le sorti dell’azienda “B&B Srl” di Urgnano dove ha lavorato come operaio per 25 anni. Dalle sue ceneri ha creato la nuova società “3B”, che continua a produrre lavorazioni conto terzi in ghisa. Insieme alla moglie Claudia Zini, lo scorso anno ha rilevato l’azienda e dei 22 operai precedenti ha salvato 19 posti di lavoro. Un impegno il loro, tra ansie e speranze, che scrive una pagina nel mondo del lavoro: “Nel nostro piccolo – hanno detto –  lanciamo il messaggio che nella nostra Italia c’è ancora qualcosa di buono”.

Leggi l’intervista completa su RomanoWeek in edicola

TORNA ALLA HOME