Un concerto al Tnt di Treviglio per i bambini dell’Istituto comprensivo “De Amicis”.

A scuola di violino

Mercoledì 30 maggio gli alunni sono saliti sul palco per presentare il progetto di musica che ha permesso loro di accostarsi allo studio di due strumenti musicali affascinanti come il violino e il violoncello e imparare a usare in un modo, che non conoscevano prima, lo strumento musicale più importante che possiedono: la voce.

Sul palco del Tnt

A cimentarsi in un concerto davvero emozionante sono stati gli alunni di 5^A e B della primaria “De Amicis” e i colleghi della 5^A della primaria “Bicetti” che si sono esibiti con gli archi guidati dalle docenti Elisa Poletto e Marilena Pennati. Con loro sul palco anche le classi 1^A e 1^B della scuola media “Cameroni” che hanno presentato il laboratorio Canto Corale. I ragazzi della scuola media hanno accompagnato i canti suonando il flauto con la guida del maestro Paolo Belloli.

Il potere della musica

A presentare le finalità del progetto, durante l’intervallo, ci ha pensato la dirigente scolastica Donatella Finardi: “La musica promuove l’aspetto ludico-musicale attraverso la lezione di gruppo – ha detto – Aiuta ad acquisire abilità di base: lettura, riproduzione sonora e ritmica.
Incrementa il livello di autostima e autocontrollo oltre a sostenere lo sviluppo della creatività e la socializzazione”.

Leggi anche:  Primo giorno di scuola: consigli utili per affrontarlo

I ragazzi hanno proseguito con canti inediti e la serata si è conclusa con un sonoro applauso da parte di tutto il pubblico.

TORNA ALLA HOME