A quasi due anni di distanza dal prossimo appuntamento elettorale a Verdellino si profila all’orizzonte una vera e propria alleanza giallorossa. Diversi i temi su cui le due minoranze consiliari si sono dette d’accordo, sostenendo di avere, sebbene sia ancora prematuro parlare di elezioni, “molti punti in comune”.

Alleanza giallorossa a Verdellino

Sono in particolare due i punti che, almeno per il  momento, sembrano avvicinare i due gruppi di minoranza: la sicurezza e l’ambiente. Ma anche la strenua opposizione alle recenti modifiche della viabilità interna del paese, che hanno riguardato in particolar modo il centro storico. “Non abbiamo ancora parlato di eventuali alleanze con “Continuità e Progresso” –  ha detto la pentastellata Lara Lanzeni –  ma abbiamo molto in comune, soprattutto la passione per il nostro paese”. ” Negli ultimi tempi – ha dichiarato invecel’ex sindaco e consigliere di “Continuità e progresso” Giovanni Bacis – abbiamo avuto occasione di confrontarci su diversi temi con l’altro gruppo di minoranza e abbiamo visto che ci sono diversi punti di convergenza su cui poter lavorare insieme”.

Leggi anche:  Carenza medici di base, uno solo per tutto Castel Rozzone

Leggi di più sul Giornale di Treviglio in edicola

TORNA ALLA HOME