E’ in corso in questi minuti la presentazione del Bilancio di previsione 2019 da parte dell’Amministrazione comunale di Treviglio. Interessanti i dati sulle entrate previste per quest’anno, durante il quale il Comune conta di incassare dagli automobilisti trevigliesi circa 1,9 milioni di euro, tra multe e parchimetri. In Consiglio a esporre i conti c’è il dirigente Enrico Pecoroni della Direzione dei Servizi finanziari.

Multe e contravvenzioni

Tra le voci che spiccano ci sono i circa 1 milione e 575mila euro previsti  dalla “sicurezza stradale”. Conto che comprende soprattutto le contravvenzioni. Altri 330mila euro entreranno invece dai parchimetri per la sosta a pagamento sulle strisce blu in centro. Automobilisti avvisati…

Partecipate e lotta all’evasione

Gli utili delle partecipate  (tra le quali Ygea, che gestisce farmacie comunali e centro diurno) dovrebbero ammontare a 365mila euro. Un altro milione e 300mila euro entreranno dalla valorizzazione del patrimonio comunale (affitti e alienazioni). Un milione di euro e rotti saranno invece incassati dalla lotta all’evasione delle tasse comunali.

TORNA ALLA HOME