Bando regionale sulla sicurezza, il Comune di Cologno ottiene il finanziamento. Ad annunciare la notizia è stata il sindaco Chiara Drago.

Il secondo bando vinto

“Si tratta del secondo bando regionale in tema di sicurezza vinto dal nostro Comune negli ultimi due anni – ha commentato il primo cittadino – Nonostante le difficoltà nel settore, il nostro impegno per trovare finanziamenti, investire finalmente in videosorveglianza di ultima generazione e in nuove assunzioni sta dando buoni frutti. Ringrazio Regione Lombardia per questa importante opportunità e la nostra Polizia locale per la predisposizione del progetto”. Il Comune di Cologno ottiene così oltre 6mila euro per acquistare fototrappole, body cam per i nostri agenti, dispositivi informatici per la stazione mobile e nuove radio.

Più assunzioni

Per quanto riguarda il tema sicurezza più in generale la situazione all’interno della Polizia locale è migliorata. Il comandante Debora Bonzanni resterà al Comune di Cologno per altre sei mesi, come prevede una nuova convenzione con il Comune di Trescore, non più part-time, ma svolgendo 36 ore complessive a Cologno. Nell’ultimo periodo sono stati assunti due nuovi agenti e in questo periodo stanno svolgendo la formazione. A quel punto potranno essere operativi anche su strada. “Le nuove attrezzature, unite alle recenti assunzioni di personale operativo, consentiranno alla nostra Polizia locale di essere nelle migliori condizioni per presidiare il nostro territorio” ha concluso Drago.

Leggi anche:  Presidente Fontana in sede Netweek: "Conte si è dimenticato il Nord"

TORNA ALLA HOME