“Il presidente della Camera Roberto Fico mi ha appena comunicato che farò parte della Commissione bicamerale per l’infanzia e per l’adolescenza”. Lo rende noto l’onorevole della Lega eletta nel Cremasco.

Claudia Gobbato in commissione

“Ringrazio il presidente e la Lega per l’importante opportunità data – ha fatto sapere l’onorevole rivoltana – Da neomamma sento una grande responsabilità per il lavoro che andrò a svolgere, in quanto è doveroso tutelare tutti i bambini e gli adolescenti affinché crescano in famiglie sane e in una società sicura.

“La Lega è da sempre al fianco dei più piccoli: anche per questo mi adopererò con grande impegno per portare avanti le battaglie del mio movimento”.

“Politiche di tutela per l’infanzia”

“L’attenzione del governo e di tutta la maggioranza su questi importantissimi temi è stata già dimostrata approvando il disegno di legge per contrastare tutte le forme di maltrattamento e abuso ai danni dei bambini, degli anziani e persone con disabilità – ha ricordato Gobbato – “Una misura che agevola la videosorveglianza a circuito-chiuso nelle scuole e nelle Rsa, sia pubbliche che private. A questo si aggiunge un altro importante provvedimento, di cui sono state cofirmataria, che prevede l’obbligo di dispositivi anti-abbandono sui seggiolini delle auto, per scongiurare il ripetersi di tragedie già avvenute troppe volte”. La mia volontà è quella di proseguire con politiche a tutela dell’infanzia, priorità anche per il mio movimento”.