Da Treviglio a Casirate in bicicletta, in primavera il via ai lavori per la pista ciclopedonale.

Da Treviglio a Casirate in bicicletta

Con l’approvazione di un accordo di programma, Treviglio e Casirate d’Adda daranno il via libera alla realizzazione del percorso ciclopedonale che collega i due Comuni della Pianura bergamasca. Le Amministrazioni comunali guidate dai sindaci Juri Imeri e Manuel Calvi concordano sull’importanza e sull’urgenza di questo intervento ritenendolo strategico per il potenziamento della mobilità lenta tra i due Comuni, con adeguati livelli di sicurezza.

Via ai lavori in primavera

Treviglio sarà l’ente capofila e indirà le gare d’appalto in tempi brevissimi. La realizzazione del collegamento avverrà in 2 lotti: il primo andrà in gara entro fine 2019 ed è previsto all’interno del progetto più complessivo di sicurezza stradale di 416mila euro oggetto anche di finanziamento regionale; il secondo è nel programma delle opere pubbliche 2020 del Comune di Treviglio per una somma stimata in 250mila euro e grazie a questo accordo – che prevede la compartecipazione di Casirate d’Adda per il 25% del costo sui 465mila euro totali) potrà essere approvato e messo a gara già nella prossima primavera.

E arriva anche il parcheggio

Il crescente sviluppo delle attività imprenditoriali nei due Comuni ha inoltre reso necessario l’individuazione di un parcheggio attrezzato per la sosta dei mezzi pesanti, anche a seguito delle ordinanze emesse da entrambi i sindaci per disciplinare la sosta nelle rispettive aree industriali: l’accordo contempla anche l’adeguamento del parcheggio in corrispondenza di via Aldo Moro adiacente alla rotatoria intersecante la SP 472 dove saranno ricavati 18 stalli per la sosta lunga (con bagni, sistema di videosorveglianza, segnaletica orizzontale e verticale, ecc). L’accordo prevede infine che il tratto di strada di proprietà di Casirate denominato “bretella” (tra rotatoria BreBeMi e via Aldo Moro) venga gestito dal Comune di Treviglio per i prossimi sette anni, con l’obiettivo di migliorarne la sicurezza, il decoro e la manutenzione ordinaria.

Leggi anche:  Regione, Rizzoli avverte: "Roma taglia 7 milioni all'istruzione"

Accordo soddisfacente per tutti

“Non è facile fare i conti con la burocrazia, ma la volontà politica delle due Amministrazioni e la competenza dei nostri funzionari hanno permesso di raggiungere un accordo che soddisfa entrambe le Amministrazioni e soprattutto consentirà di dare risposte concrete, rapide e chiare ai problemi del collegamento ciclopedonale sicuro tra i due Comuni, della sosta selvaggia dei mezzi pesanti e del miglioramento dell’immagine della principale strada di accesso a Treviglio dal casello BreBeMi – hanno commentato i due sindaci – Riteniamo sia un positivo esempio di buona amministrazione, che consolida i rapporti tra Comuni della Pianura, impegnati sempre più a fare squadra nell’interesse dei cittadini”.

L’accordo di programma sarà sottoposto al Consiglio comunale di Casirate giovedì 28 novembre, mentre la Giunta comunale di Treviglio ne prenderà atto il 4 dicembre.

TORNA ALLA HOME