Discarica abusiva a Cassano, De Rosa (M5S): “Chiederemo fondi per presidiare il territorio”.

Discarica abusiva a Cassano

Rifiuti, calcinacci, elettrodomestici abbandonati e perfino la carcassa di un vecchio furgone. Questo è quanto scoperto dalla Guardia di Finanza di Gorgonzola che, ieri mattina, lunedì, ha posto sotto sequestro un capannone di settemila metri quadri, e terreni adiacenti, in località Taranta tra Treviglio e Cassano.

LEGGI ANCHE: Rifiuti smaltiti illegalmente, capannone sotto sequestro FOTO

“No” a un’altra terra dei fuochi

“La mala-gestione dei rifiuti assume giorno dopo giorno i contorni di un’emergenza – commenta il consigliere regionale del M5S Massimo De Rosa -Un’emergenza che abbiamo intenzione di contrastare attraverso una battaglia senza quartiere. Nelle prossime settimane in Regione Lombardia voteremo la legge di Bilancio. Presenteremo emendamenti per ottenere dalla Giunta i fondi necessari a mettere le Forze dell’ordine nelle condizioni di svolgere al meglio il proprio lavoro. Stiamo parlando di formazione, attrezzature e strumenti di mappatura attraverso i quali impedire che la Lombardia diventi la nuova terra dei fuochi”.

Leggi anche:  Trasporto pubblico: 15 milioni per agevolare anziani e disabili

TORNA ALLA HOME