Dopo 10 anni da vicesindaco di Vaiano Cremasco Graziano Baldassarre saluta la politica.

Dopo 10 anni da vicesindaco Baldassarre lascia

Ha inviato un comunicato alla stampa dove ha dichiarato che per queste comunali, nonostante sia stata richiesta la sua presenza, a sua detta, da più parti in lista. «Ragioni non solo politiche – ha spiegato Baldassarre – mi inducono a considerare concluso quel percorso che da 10 anni mi vede partecipe della vita sociale e amministrativa del Comune di Vaiano Cremasco. Convinto assertore del rinnovamento, auspico ora l’avvento di una nuova classe dirigente”.

Tornerà a fare il pensionato, ma lancia qualche frecciatina

Per le medesime ragioni faccio fatica a comprendere le logiche di quanti continuano ostinatamente a riproporsi. Da pensionato scelsi l’impegno politico. Ora per me è giunto il tempo di tornare al mio esclusivo privato. Una decisione che, me ne rendo conto, sembrerà originale a quell’armata che in questi giorni le sta tentando tutte, pur di accaparrarsi o di restare inchiodata a una poltrona».
Una scelta, ha precisato, non dovuta certo alla mancanza di “proposte”.

Leggi anche:  Giallo troppo veloce : polemiche sul semaforo maledetto

Leggi di più sul Cremasco Week in edicola da venerdì 11 maggio.