Elezioni Europee e Comunali, Lega Cremasca: “Risultati storici nel nostro territorio e in Europa, è il momento di fare valere i nostri diritti”.

Elezioni Europee e Comunali, Lega Cremasca: “Risultati storici”

“Un risultato straordinario per il quale ringraziamo i tanti cremaschi che ci hanno dato la loro fiducia che sicuramente non deluderemo” così Rebecca Frassini Commissario provinciale del Cremasco festeggia i dati delle elezioni europee e amministrative che hanno visto il leader Matteo Salvini trionfare in tutto il territorio nazionale.

“I cremaschi hanno voluto dire a gran voce che non intendono rassegnarsi ai burocrati e banchieri che per anni hanno governato questa Europa” continua il Commissario. “Come Segreteria della Lega del Cremasco abbiamo superato il 46%, più che raddoppiando i risultati delle elezioni Europee 2014. Ottimi i risultati anche nelle elezioni amministrative in cui abbiamo ottenuto vittorie importanti che ci permetteranno di tutelare al meglio i nostri cittadini. Il lavoro che è stato fatto dal Segretario Federale Matteo Salvini è stato riconosciuto e ha portato a questo importante risultato. Le politiche dei porti chiusi, della quota 100, della legittima difesa hanno ottenuto un notevole consenso che ha portato un vento di cambiamento in tutto il paese”.

Prosegue l’onorevole del territorio Claudia Gobbato “ il vento è cambiato e sono convinta che si possa riportare buonsenso in un’istituzione, quale quella europea, che ha ricadute importanti su molteplici settori della nostra economia. Ed è per questo che la portata di queste elezioni è decisamente incredibile, poiché offre la possibilità di iniziare un progetto europeo alternativo su nuove basi, che ponga al centro i cittadini e i popoli europei”.

Leggi anche:  Alcol tra giovanissimi, tre finiscono in ospedale SIRENE DI NOTTE

“Sul territorio cremasco” conclude l’onorevole Gobbato “ abbiamo vinto in paesi da anni governati dalla sinistra. A Bagnolo con Paolo Aiolfi, a Pandino con Piergiacomo Bonaventi e ad Agnadello con Stefano Samarati abbiamo ottenuto risultati storici, mentre a Vailate abbiamo avuto la riconferma del nostro sindaco Paolo Palladini che è stato un esempio per tutti di buona amministrazione.

“Un risultato – ha detto ancora l’onorevole – che ci dà ancora maggiori responsabilità e grazie al quale adesso possiamo avere più forza per cambiare finalmente anche l’Europa: è quanto ci chiedono i cittadini e sicuramente continueremo a lavorare con impegno e determinazione per non deludere la loro grande fiducia”.