E’ Gianfranco Gafforelli il nuovo presidente della Provincia di Bergamo. Il candidato sostenuto dal Pd e da una lista civica ha sconfitto per pochi voti il rivale Fabio Ferla alle elezioni provinciali 2018.

Elezioni provinciali 2018, vince Gafforelli

Il candidato della Bassa Fabio Ferla, sindaco di Calvenzano sostenuto dal centrodestra ma non senza l’appoggio di diversi membri del Pd (come il sindaco di Ciserano Enea Bagini) ha preso più voti. Ma non sarà lui il nuovo presidente della provincia. Per la legge elettorale che regola le provinciali infatti il voto dei comuni con più abitanti conta di più rispetto a quello dei comuni con meno abitanti. Hanno pesato in modo particolare i voti della città di Bergamo a sostegno di Gafforelli.

Ferla fuori dal consiglio provinciale, delusione nella Bassa

Forte delusione nella Bassa per aver perso l’occasione di avere un presidente della Provincia del nostro territorio. Significative le parole del sindaco di Treviglio Juri Imeri.

“Fabio Ferla non sarà il presidente della Provincia, e mi dispiace molto. Mi dispiace perché è un amico e un “uomo della Bassa” (anche se a me piace chiamarla Pianura); mi dispiace perché abbiamo perso per una manciata di voti e mi dispiace perché la sconfitta affonda le radici prevalentemente in una legge elettorale delirante. E oltre al danno ci sarà la beffa: Fabio – che ha messo faccia, impegno e passione per questa sfida e ha perso per un soffio – non siederà nemmeno in consiglio provinciale.Ringrazio Fabio per essersi messo a disposizione e per aver lavorato fino all’ultimo per vincere: era una sfida in salita, ma ne sei uscito a testa altissima. E ovviamente congratulazioni al neo presidente Gianfranco Gafforelli, che da oggi rappresenta tutti gli amministratori e i cittadini della Provincia: gli chiederò fin da subito di mantenere fede a quanto promesso soprattutto per quanto riguarda il collegamento Bergamo-Treviglio e il percorso di adozione del Ptcp, oltre a un significativo intervento sulla viabilità e sull’edilizia scolastica”.

TORNA ALLA HOME