I fasciatoi nei bar e nei ristoranti sono troppo pochi, e il consigliere regionale del Pd Jacopo Scandella chiede incentivi per la diffusione.

Fasciatoi nei locali pubblici? Rari

La Regione incentivi la diffusione dei fasciatoi in bar e ristoranti. A chiederlo, con un emendamento al Bilancio di previsione che sarà discusso in Aula la prossima settimana, è il consigliere regionale Scandella (Pd).

Un modo per sostenere le famiglie

“Si parla tanto della necessità di sostenere le famiglie nella crescita dei figli e di creare loro condizioni ambientali favorevoli – ha detto il consigliere – in realtà si fa troppo poco. E’ possibile partire dalle piccole cose, che però possono essere molto utili nella vita di tutti i giorni. Ad esempio, nella stragrande maggioranza di bar e ristoranti, mancano i fasciatoi per poter cambiare i bambini e rendere un poco più semplice la vita dei genitori che si trovano fuori casa. Per questo motivo ho chiesto di stanziare a Bilancio 200mila euro per lanciare una campagna di installazione presso bar e ristoranti”.

Leggi anche:  Pari opportunità, la commissione si spacca

TORNA ALLA HOME