Il candidato del centrodestra Romualdo Natali ha deciso di non presentare al sindaco nessun nominativo per i Cda delle Fondazioni di Romano.

Rinnovo Fondazioni

Nessun candidato per i Cda delle Fondazioni. Ha lasciato di stucco la scelta della Lega di Romano che ha optato per non presentare nessun nome al sindaco Sebastian Nicoli in vista dei rinnovi dei Consigli d’Amministrazione delle Fondazioni cittadine.

Lega, Romualdo Natali

Coalizione a secco

La scelta, maturata all’interno della sezione della Lega, è stata comunicata dal capogruppo di minoranza del Carroccio in consiglio Romualdo Natali. Una decisione però che non è stata condivisa dagli alleati del centro destra, che hanno sostenuto Natali alle ultime elezioni amministrative: Forza Italia e Fratelli d’Italia.

Forza Italia, Marinella Siepi

Scontri nel centrodestra

“E’ una scelta politica della Lega”. Questa l’unica motivazione dichiarata da Romualdo Natali. Una scelta che Marinella Siepi, capolista di Forza Italia alle ultime elezioni non ha condiviso.
“Mi aspettavo una chiamata da parte di Natali in vista della nomina dei Cda delle Fondazioni che non è mai arrivata. – ha detto – E ora scopro da terzi che il candidato che abbiamo sostenuto ha deciso di non presentare nomi, togliendo la possibilità a chi voleva farlo, di dare un contributo alla nostra città attraverso le Fondazioni. E’ venuto meno il buon senso e Natali non ha dimostrato gratitudine verso chi l’ha sostenuto per tutta la tornata elettorale”.

Leggi anche:  Sfonda la recinzione dell'allevamento e le lepri scappano nei campi

TORNA ALLA HOME