Niente lista Lega a Morengo per ora. Il consigliere Cristian Locatelli, fuoriuscito dal gruppo di maggioranza della sindaca Alessandra Ghilardi di cui era tra l’altro capogruppo, si è visto infatti negare la possibilità di creare la propria lista, “Lega Salvini Premier”.

Locatelli abbandona la maggioranza

La questione è sorta circa due mesi fa, quando l’allora capogruppo di maggioranza Cristian Locatelli, da anni iscritto alla Lega, ha annunciato di voler lasciare il gruppo di maggioranza per dar vita a una lista propria, la lista “Lega Salvini Premier”.

Il segretario dice no: niente liste nuove

Il proposito del consigliere, però, è stato bloccato dal segretario comunale, che nel corso della seduta consigliare convocata ad hoc per la fuoriuscita di Locatelli dal gruppo di Amministrazione ha bloccato la nascita della nuova lista in quanto non presente tra quelle candidate alle elezioni del 2014.

Cosa farà Locatelli?

Per questi ultimi mesi di mandato, dunque, Locatelli dovrà decidere da che parte stare in Consiglio. Potrà infatti decidere a quale delle liste già esistenti unirsi in base alla propria preferenza. Una soluzione di ripiego, certo, che resterà valida da qui alle prossime elezioni, che potrebbero vedere tra le candidate proprio la lista “Lega Salvini Premier” fondata dal consigliere.

Leggi anche:  Candidato sindaco minacciato ad Agnadello, la Lega: "Fatto gravissimo, ma andiamo avanti"

Puoi saperne di più sul Giornale di Treviglio e RomanoWeek in edicola questa settimana.

TORNA ALLA HOME.