Lavori al fosso di via Colleoni a Cavernago per la riqualificazione. Successivamente verrà realizzata una ciclabile.

Lavori al fosso finanziati dal Consorzio

Sono in corso i lavori lungo via Colleoni con la sistemazione del fosso, al termine dei quali si avrà spazio per creare una pista ciclabile e completare l’anello di mobilità dolce intorno al paese. Il progetto di riqualificazione è interamente finanziato dal Consorzio di Bonifica.

Mobilità dolce

Il tratto interessa il fossato che si snoda dall’intersezione con la ex sp96 fino alla ditta “Minali”. La strada prosegue poi con un marciapiede esistente per collegarsi sia al centro sia alla pedonale via Colleoni che porta al castello di Cavernago, recentemente ripiantumata.

La descrizione dell’intervento

“L’intervento in corso riguarda la sistemazione del fosso – ha detto il sindaco Giuseppe Togni – ed è un lavoro molto delicato perché prevede la creazione della fondazione che ora non c’è ma è essenziale. Il fosso verrà ristretto e creato un muretto di contenimento ottenendo così un metro e mezzo di distanza dalla carreggiata per realizzare, una volta ultimati questi lavori, la pista ciclabile che sarà in granulato di Zandobbio”.

Leggi anche:  Ex Cava Vailata, tre ipotesi per il futuro

Messa in sicurezza

I lavori prevedono la messa in sicurezza della pista, tra illuminazione e staccionata. “A protezione della roggia metteremo una staccionata in legno – ha concluso il sindaco – per evitare possibili cadute all’interno di pedoni e ciclisti. Aggiungeremo anche quattro punti luce perché la zona risulti ben illuminata”.

TORNA ALLA HOME