“Chi ha paura delle riforme. Illusioni, luoghi comuni e verità sulle pensioni”. E’ questo il titolo del libro scritto dall’ex ministro Elsa Fornero che verrà presentato il prossimo 27 novembre a Treviglio.

L’ex ministro Fornero a Treviglio

Contestata, spesso con commenti sopra le righe, Elsa Fornero è – ancora oggi, pur non essendo più al Governo – uno degli esponenti politici più bersagliato sui social. Là dove si sfoga la frustrazione di tanti lavoratori a cui la riforma pensionistica, che porta il suo nome, non è per nulla piaciuta.

Al Tnt il 27 novembre

Anche di questo si parlerà martedì 27 novembre al Teatro Nuovo Treviglio, in piazza Garibaldi, a partire dalle 18.30, all’incontro organizzato dall’associazione culturale Malala Treviglio. Presente, appunto, l’ex ministro del Lavoro e delle Politiche sociali, con delega alle Pari opportunità, nel governo Monti, dal 16 novembre 2011 al 28 aprile 2013. Fornero è anche docente ordinario di Economia politica all’Università di Torino.

“Chi ha paura delle riforme”

Nell’incontro verrà presentato il libro “Chi ha paura delle riforme” all’interno del quale l’ex ministro chiarirà uno dei punti fondamentali della sua riforma pensionistica: “L’ampliamento dei benefici pensionistici implica un regalo  – si legge – e i regali fatti con i soldi pubblici o corrispondono a solidarietà e sono pienamente legittimi, oppure sono privilegi e allora sono socialmente inaccettabili”.

Leggi anche:  Ex Foro Boario, l'opposizione vuole vederci chiaro

TORNA ALLA HOME