Matteo Salvini inaugurerà la Festa de Treì, la manifestazione organizzata dalla sezione cittadina della Lega che si terrà dal 27 giugno al 14 luglio. Lo ha annunciato lo stesso Ministro degli Interni pochi minuti fa sulla sua pagina Facebook.

Matteo Salvini

Per la kermesse del Carroccio sarà quindi un ritorno in grande stile dopo due anni di assenza. Non solo per la presenza d Matteo Salvini, ma anche perché i lumbard avranno a disposizione il nuovissimo polo fieristico. “Nel 2017 e nel 2018 abbiamo preferito rinunciare alla festa per motivi organizzativi – ha spiegato Franco Giussani, capogruppo del Carroccio in Consiglio comunale e anima della manifestazione – Quest’anno potremo contare su questo nuovo spazio e sono sicuro che sarà un grande evento. Sapere che poi alla serata inaugurale ci sarà il nostro Capitano è motivo di grande orgoglio per noi”.

Musica, politica e buona cucina

Duecento i tavoli a disposizione, molti dei quali saranno all’interno del padiglione climatizzato. Oltre ottanta, invece, i volontari che, tra cucine e tavoli, si daranno da fare per i 18 giorni di festa. Una kermesse che, come nelle edizioni precedenti, sarà all’insegna della buona cucina nostrana (tra i piatti in menù ci sono anche a trippa, le quaglie e le lumache, rigorosamente con polenta), della musica (con i venerdì dedicati a un pubblico giovanile) e della politica. Oltre a Matteo Salvini, interverranno, in comizi o dibattiti, i parlamentari della Lega, ma anche rappresentanti regionali e del territorio.

Leggi anche:  Body cam e dispositivi informatici per la Locale colognese grazie al bando regionale

Festa del Camionista

Altra novità di questa edizione sarà la prima «Festa del Camionista», un vero e proprio evento nell’evento, organizzato in collaborazione con il “Truck Raduno” di Spirano. Il 29 e il 30 giugno ci sarà l’invasione di circa 200 grandi autotreni che stupiranno i presenti con giochi di luce, serigrafie e personalizzazioni di ogni tipo. Ci sarà anche la presentazione del tachigrafo digitale intelligente. Un’iniziativa che sarà gratuita per tutti gli interessati, grazie a una convenzione che è stata stipulata tra gli organizzatori della Festa de Treì e la società “Pro Guida” di via Redipuglia.

TORNA ALLA HOME