Posata la prima pietra che dà il via ai lavori per la realizzazione della nuova Rsa di Ghisalba della società “Sereni Orizzonti”. La cerimonia questa mattina.

Posata la prima pietra

La cerimonia si è svolta oggi, giovedì, in via Portico Nuovo dove sorgerà la struttura, alla presenza delle autorità: il sindaco Antonio Pezzoli, il parroco don Antonio Guarnieri e il project manager Gabriele Meluzzi della “Sereni Orizzonti”. Un passo importante per l’Amministrazione che finalmente realizzerà l’opera.

Sindaco entusiasta

“Oggi è un giorno radioso – ha detto il sindaco – ho sempre ritenuto fondamentale una casa di riposo per i cittadini che attendo da 20 anni. Questo momento mi ripaga di ogni amarezza e mi riempie di entusiasmo e ottimismo. Insieme alle altre opere realizzate come il centro prelievi e la nuova farmacia, avremo un bel trittico sanitario che sarà di aiuto ai ghisalbesi. Ringrazio l’Ufficio tecnico e la società ‘Sereni Orizzonti’ le cui pietre fondanti sono competenza e professionalità”.

Leggi anche:  A Calcio Rsa nella bufera

La benedizione

Dopo il discorso del sindaco, il parroco don Guarnieri ha ufficiato la benedizione cui è seguito il taglio del nastro. Pala alla mano il sindaco ha poi contribuito a dare fondamento alla pietra nel terreno, come simbolo augurale ed è stata firmata dal primo cittadino, dal parroco e dal project manager.

TORNA ALLA HOME