“Sarò il candidato sindaco della Lega se correremo da soli alle Amministrative”. A dichiaralo il leader del Carroccio Christian Colleoni.

“Sarò il candidato sindaco”

“Io ci sarò e se correremo da soli sarò il candidato sindaco della Lega”. Christian Colleoni non ha dubbi in vista dell’inizio della campagna elettorale. Colleoni ha tuttavia spiegato che, in caso di alleanze con altre forze politiche il suo ruolo potrebbe essere differente. “Al momento la situazione è ancora fluida in vista del voto – ha sottolineato Colleoni – Non sappiamo se il sindaco deciderà di ricandidarsi e non sappiamo neanche cosa decideranno di fare gli altri esponenti dell’opposizione. Per quanto riguarda la Lega potremmo correre da soli ma anche dare vita a una lista civica con altre realtà”.

Coordinatore di circoscrizione

Attualmente Colleoni, consigliere di minoranza a Brembate, ricopre anche il ruolo di coordinatore di circoscrizione per la Lega a livello di Isola bergamasca. Un ruolo che lo pone al vertice della politica del Carroccio per diciotto Comuni. “L’Isola deve tornare a contare politicamente – ha osservato – Attualmente a parte l’elezione di Matteo Villa votato in modo compatto, non abbiamo infatti rappresentanti, né in Provincia, né in Regione e tanto meno in Parlamento. L’Isola deve tornare a contare anche perché non dimentichiamoci che i nei vari paesi rappresentiamo tra il 30 e il 50% dell’elettorato”.

Leggi anche:  Neonata morta dopo il parto, oggi l'autopsia

Preoccupato per il ponte di Paderno

A livello sovracomunale la questione che interessa e preoccupa maggiormente Colleoni è la chiusura del ponte di Paderno che crea disagi a migliaia di cittadini.  “Ci sono persone che non sanno come andare al lavoro e aziende che chiudono, per questo appoggiamo la manifestazione che è stata indetta per il 15 dicembre. E’ un problema complesso che vede diversi enti a confronto, ma questo è il risultato di anni di immobilismo. Non si può dire “no” a tutto e poi lamentarsi perché chiude un ponte e ci sono dei problemi”.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE