La vendita di alcuni terreni non è andata a buon fine e così il Comune di Bariano dovrà dividere in due lotti la realizzazione della sala polifunzionale, una delle opere più importanti del mandato, che l’Amministrazione vorrebbe vedere cominciata entro le elezioni. Il sindaco  Fiorenzo Bergamaschi  però tira dritto: “Sarà pronta, ce la faremo”.

Asta andata deserta

Il costo della struttura si aggira intorno a 350mila euro. Nel Bilancio previsionale del 2018 l’Amministrazione Bergamaschi aveva previsto che i soldi per la costruzione dell’opera sarebbero arrivati da oneri e dalla vendita di alcuni terreni di proprietà comunale, che non è poi andata a buon fine. Nessun timore però. La sala polifunzionale sarà pronta nel 2019, ha assicurato il primo cittadino. Anzi la scelta di dividere l’opera in due lotti è stata voluta appositamente dal sindaco, così da poter anticipare già buona parte dei lavori.

Leggi di più sul Giornale di Treviglio in edicola

TORNA ALLA HOME